Le protagoniste

 

# A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

MIRABOLANO: Nel giardino di mio cognato

Può benissimo capitare che un albero, piantato per ornamento, possa rivelarsi anche un ottimo albero da frutto. A noi è successo con il mirabolano, il Prunus cerasifera, che nella varietà “pissardi” è quell’albero dal bel fogliame porporino scuro, che molti chiamano “mirabolano rosso”, così spesso presente ad abbellire parchi, giardini e vialetti. Se non sono perfettamente maturi, i suoi frutti non si prestano sempre al consumo diretto, per il sapore a volte troppo acido e allappante, ma, davanti a quell’esemplare così carico di frutti che cresceva nel giardino di mio cognato, ci abbiamo pensato un po’, e abbiamo deciso per farne una marmellata. È venuta ottima.

Il mirabolano è uno dei tanti Prunus che hanno accompagnato l’Uomo nella sua Storia, come il pesco, il ciliegio, l’albicocco. Arriva dall’Asia minore, culla dei pruni, dei ciliegi e degli amareni.

È in fin dei conti un albero di modeste dimensioni, caducifoglio, dalla chioma espansa, non sempre regolare, e corteccia bruno scura e rugosa, fessurata con l’età. L’apice dei rametti terminali spesso si indurisce a guisa di spina. Le foglie, sono semplici, alterne, picciolate; hanno lamina ovata, con nervature pennate, base cuneata o arrotondata e apice acuto, e margine seghettato; la pagina superiore è di colore verde scuro, lucida, quella inferiore è più chiara ed opaca. I fiori, isolati o a gruppetti, picciolati, dai 5 petali bianchi o rosati, possono comparire contemporaneamente alle foglie oppure prima della foliazione. Producono frutti sferici molto simili a susine, di colore variabile dal giallo aranciato al rosso violaceo, con polpa gialla e succosa, un poco acidula.

Se non si pensa al suo alto valore ornamentale, il mirabolano ha poche altre utilità: sostanzialmente non è medicinale, e dal legno, che da fresco emana un buon profumo di mela, è raro che si facciamo oggetti. È però fondamentale al momento di innestare i susini; questa sua affinità con il Prunus domestica ci fa pensare che proprio il mirabolano sia fra gli antenati di tutti i susini coltivati.

Ultime piante inserite